Scicli: donati cinquanta “Kit scuola” ai bambini delle primarie

Iniziativa solidale di “Lions Club Scicli Plaga Iblea” e di “Toys In”

-Pubblicità-

SCICLI – Cinquanta “Kit scuola”, consistenti in penne, quaderni e cancelleria varia, saranno donati ai bambini delle primarie di Scicli, in vista dell’inizio dell’anno scolastico.

Il lodevole gesto è del “Lions Club Scicli Plaga Iblea” che, in collaborazione con “Toys In”, ha consegnato, nei giorni scorsi, alle Caritas parrocchiali della città il materiale scolastico utile a garantire a cinquanta bambini un sereno rientro a scuola.

I “Kit scuola” sono stati divisi in sette comunità parrocchiali, da Scicli a Jungi, a Donnalucata, Sampieri e Cava d’Aliga, e nei prossimi giorni saranno consegnati agli alunni.

Abbiamo pensato – dice Luigi Ciavorella, presidente del ‘L.C. Scicli Plaga Iblea’ – che in vista della riapertura della scuola, dopo il brutto periodo dovuto all’emergenza sanitaria ed economica che ha coinvolto tante famiglie, che si sono trovate e si trovano purtroppo ancora in seria difficoltà, fosse assolutamente necessario agire”.

Preoccupazioni che hanno indotto il Lions Club Scicli ad attivarsi per fare in modo che nessun bambino rimanesse indietro e affrontasse con tutta tranquillità il ritorno tra i banchi.

Speriamo che con questo nostro piccolo gesto – continua Ciavorella – siamo riusciti a regalare un sorriso ai 50 bambini destinatari dei pacchi scuola donati dal nostro club”.

Un grazie va anche ai titolari di Toys In, Enza e Valentino, che hanno contribuito affinché il nostro service si sia potuto realizzare, nonché alle referenti della Caritas territoriale”, ha concluso Luigi Ciavorella contento dell’iniziativa solidale messa in atto.