Villaggio Jungi: il campo di calcio del polivalente ottiene l’agibilità, ora la riapertura

Il sindaco Enzo Giannone: “Un traguardo sospirato per anni”

-Pubblicità-

SCICLI – Novità importante per l’impiantistica sportiva della città. Il campo da calcio del polivalente del Villaggio Jungi ha ottenuto oggi il certificato di agibilità tecnico-amministrativa.

Dopo tanta attesa un passo in avanti fondamentale verso la riapertura definitiva della struttura.

Il campo del polivalente è stato interdetto tempo fa alle attività sportive per essere sottoposto a degli interventi di ristrutturazione e di adeguamento, ma nonostante la conclusione dei lavori tutto è rimasto fermo.

Solo a dicembre 2019 i cancelli dell’impianto sono stati riaperti al pubblico per ospitare la “Festa dello Sport”, organizzata dal Comune, per poi essere nuovamente chiusi.

Adesso la notizia dell’agibilità annunciata dal sindaco Enzo Giannone.

“La restituzione agli sportivi sciclitani del campo di calcio –afferma il primo cittadino- era uno dei punti qualificanti del mio programma ed è stato mantenuto a fronte di una vicenda amministrativa iniziata nel 2014”.

Nella foto Enzo Giannone

Giannone aggiunge: “Aveva preso impegno di restituire l’impianto entro settembre e così è stato”.

L’ottenimento del certificato di agibilità per il polivalente –conclude- rappresenta un traguardo sospirato per anni”.