La storia della città e i talenti del domani, il nuovo album della Scicli Bruffalori

Una raccolta di figurine per scoprire i volti della scuola calcio

-Pubblicità-

CALCIO – “Può una squadra di calcio esistere senza legami col proprio territorio? Noi crediamo di no!”. Il fascino del passato incontra il talento del futuro nel nuovo album delle figurine firmato asd Scicli Bruffalori.

Un’iniziativa originale della scuola calcio sciclitana che ha voluto celebrare le peculiarità e le tradizioni del territorio.

Nella raccolta delle figurine, oltre ad apprezzare le bellezze della città, si compongono i vari mosaici con i volti di chi sarà protagonista nel calcio del domani e di coloro che contribuiscono alla loro crescita e formazione.

Prima del calcio –commenta la Scicli Bruffalori- esistono le persone, ragazzi in crescita, immersi in una comunità viva. Ecco perché questo album inizia presentando la città di Scicli, le sue feste, panorami e tradizioni”.

“Continuando a sfogliare –afferma la scuola calcio- si entra poi nel cuore dell’album con i volti delle famiglie dei giovani atleti e quindi le squadre con le figurine singole di ogni giocatore, il tutto senza dimenticare gli sponsor indispensabili per un progetto del genere”.

Questo album -conclude la Scicli Bruffalori- è il racconto di una visione, di un disegno organizzativo ed educativo, quindi poco simile a un freddo album senza anima”.