Scicli: riparte la raccolta straordinaria degli ingombranti

Nell'area mercatale di contrada Zagarone il 21 e 28 novembre

-Pubblicità-

SCICLI – Sono stati programmati dal Comune di Scicli i nuovi interventi di raccolta straordinaria di ingombranti e Raee.

L’iniziativa si svolgerà nell’area mercatale di contrada Zagarone ed è prevista per gli ultimi due sabati del mese di novembre (21 e 28). Nelle due giornate si potrà conferire dalle ore 8 alle ore 11.30.

Nella foto Bruno Mirabella

L’iniziativa ecologica -afferma l’assessore comunale Bruno Mirabella-, concorda dalla Tech Servizi e il Comune, ha l’obiettivo primario di assecondare le necessità dei cittadini, agevolando lo smaltimento di rifiuti ingombranti”.

Per la raccolta straordinaria dei rifiuti ingombranti e Raee, il Comune ha stilato e diffuso le modalità e regole da seguire al momento del conferimento, tenendo conto anche del periodo di emergenza sanitaria.

-Ogni utente può conferire massimo tre pezzi di grandi dimensioni:

-i conferitori dovranno rispettare la fila e non correre nell’area di conferimento;

-come misure anti Covid-19: i conferitori dovranno indossare la mascherina;

-gli utenti conferitori non dovranno scendere dalle auto per prendere i rifiuti, tale operazione è eseguita dagli operatori della ditta Tech;

-se si raggiungerà la saturazione dei mezzi gli ingombranti dovranno essere riportati indietro.