Scicli, covid-19: al via un’altra “tre giorni” di screening

Nell’area di Protezione civile del Comune in contrada Zagarone

-Pubblicità-

SCICLI – Nuova “tre giorni” a Scicli dedicata allo screening preventivo Covid-19. I test riguarderanno ancora la “popolazione scolastica”.

Domani, domenica 22 e lunedì 23 novembre, dalle ore 9 alle ore 15, in contrada Zagarone, precisamente nell’area adiacente la sede della Protezione civile del Comune, gli studenti degli istituti scolastici, i loro familiari, il personale docente e non potranno sottoporsi a tamponi rapidi che saranno effettuati in modalità “drive in”.

Il Comune ribadisce le modalità per accedere allo screening: “bisogna essere muniti di tessera sanitaria. Per i minorenni i genitori dovranno dare il consenso in loco”.