Scicli: il Bilancio nell’ultimo giorno dell’anno

Giovedì 31 dicembre alle ore 10 si riunisce il Consiglio comunale

-Pubblicità-

SCICLI – Nell’ultimo giorno del 2020 il Consiglio comunale sarà chiamato a discutere sul Bilancio previsionale 2020-2022.

L’importante strumento di programmazione finanziaria dell’Ente arriva in aula in extremis, allo scadere del termine utile per la sua approvazione. Una corsa contro il tempo che non darà ai Consiglieri comunali lo spazio necessario per una completa e tranquilla presa in esame del documento finanziario. Questa situazione potrebbe incidere sul giudizio e sulla successiva votazione che saranno espressi sul Bilancio di previsione.

I lavori consiliari avranno inizio alle ore 10 e si svolgeranno in videoconferenza in modalità sincrona. Nello specifico sono tre i punti all’ordine del giorno che sono stati fissati.

Oltre all’approvazione del Documento Unico di Programmazione e schema di Bilancio di previsione, in Consiglio comunale saranno discusse:

-la ricognizione periodica delle partecipazioni pubbliche al 31/12/2020 e la relazione sull’attuazione delle misure previste nel piano di razionalizzazione delle società partecipate al 31/12/2018;

-l’approvazione del piano economico finanziario (PEF) del servizio di gestione dei rifiuti urbni per l’anno 2020.