Donnalucata: ricordati i Carabinieri Vincenzo Garofalo e Antonino Fava

Nel giorno del 27esimo anniversario dalla loro uccisione

Nella foto un momento della cerimonia commemorativa
-Pubblicità-

SCICLI – Sono passati 27 anni dall’uccisione dei Carabinieri Vincenzo Garofalo   Antonino Fava, a seguito di un agguato avvenuto sull’autostrada Salerno-Reggio da parte di un gruppo di soggetti, appartenenti alla ndrangheta reggina.

Stamattina a Donnalucata è stato commemorato il 27esimo anniversario dell’eccidio dei Militari dell’Arma.

Il sindaco Enzo Giannone e il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ragusa, Col. Gabriele Gainelli, hanno deposto una corona d’alloro presso il monumento situato in piazza Vincenzo Garofalo. Il parroco, don Armando Fidone, ha officiato un breve e sentito momento di preghiera in memoria dei militari caduti nell’adempimento del dovere.

Nella foto la deposizione della corona d’alloro sul monumento

All’Appuntato Vincenzo Garofalo, originario di Scicli, è stata tributata dal Presidente della Repubblica la massima onorificenza concessa ad un militare, la Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria.