Scicli, “Creare comunità energetiche e autoconsumo collettivo”

Mozione di indirizzo della consigliera Concetta Morana del M5S

-Pubblicità-

SCICLI – La consigliera comunale Concetta Morana ha presentato una mozione di indirizzo avente ad oggetto: “Promozione dell’Autoconsumo collettivo e Comunità energetiche”.

Con questo atto, che figura al sesto punto del prossimo Consiglio comunale, fissato per giovedì 28 gennaio alle ore 10.30, impegna Sindaco e Giunta a promuovere sul territorio la creazione di comunità energetiche e di autoconsumo collettivo.

Nella mozione si chiede “il coinvolgimento dei cittadini residenti e l’impiego di aree o edifici di proprietà comunale, in particolare sostenendo prioritariamente le forme di configurazioni che generano benefici diretti con la riduzione dei costi in bolletta per i cittadini con maggiore disagio economico che ricadono o rischiano di ricadere nella condizione di povertà energetica”.

Nella foto la consigliera comunale del M5s Concetta Morana

Nel documento si chiede, inoltre, di “assicurare, anche attraverso la creazione di apposito sportello o centro informazioni, la messa a disposizione dei cittadini delle informazioni necessarie a promuovere la creazione di comunità energetiche e sistemi di autoconsumo collettivo”.