Auto in fiamme sulla strada Scicli-Fiumelato-Modica, il conducente si mette in salvo

Alla guida del veicolo uno sciclitano

-Pubblicità-

SCICLI – Momenti di paura per uno sciclitano che ha visto andare improvvisamente in fiamme la propria BMW (alimentata a metano), mentre percorreva la vecchia strada Scicli-Fiumelato-Modica.

E’ stato un corto circuito all’impianto elettrico a provocare l’incendio. L’episodio si è verificato poco prima delle ore 20; il conducente ha avuto la prontezza di accostare la macchina e mettersi in salvo.

Sono stati alcuni automobilisti di passaggio a lanciare l’allarme. Sul posto i Vigili del fuoco (reduci da un precedente intervento a Scicli) e la Polizia municipale.

I pompieri hanno evitato che il fuoco raggiungesse il vano dove era installata la bombola del gas. Il traffico ha subito notevoli rallentamenti.