Una raccolta firme contro la propaganda fascista

La petizione si può sottoscrivere recandosi all’ufficio Urp del Comune, previa prenotazione telefonica

-Pubblicità-

SCICLI – I cittadini di Scicli che vogliano sottoscrivere la proposta di legge di iniziativa popolare – “Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”, possono prenotarsi telefonicamente all’ufficio Urp del comune di Scicli, sito in via Nazionale, allo 0932839211, al fine di sottoscrivere la petizione.

Proponenti dell’iniziativa al Comune di Scicli sono Lino Carpino, rappresentante A.N.P.P.I.A. Provincia di Ragusa, e Cettino Restivo, rappresentante A.NP.I. Comune di Scicli.

Comune di Scicli