Imprese del terziario, incentivo ‘Io Lavoro’: “Possibile presentare ancore le istanze”

A comunicarlo l’Ente bilaterale del terziario di Ragusa

-Pubblicità-

SCICLI – Prorogata la scadenza per richiedere l’incentivo “Io Lavoro”, spettante per le assunzioni di persone disoccupate. Lo fa sapere l’Ente bilaterale del terziario di Ragusa alle imprese iblee del comparto.

I datori di lavoro –spiegano i vertici dell’Ebt– possono presentare le domande di agevolazione per beneficiare dell’incentivo ‘Io Lavoro’ anche oltre il 31 gennaio 2021, termine primario di scadenza”.

Le istanze potranno essere presentate –continua Ebt- fino ad esaurimento fondi sul portale Inps e dovranno comunque fare riferimento alle assunzioni effettuate nell’anno 2020, fino al 31 dicembre 2020 compreso. L’incentivo sarà concesso nei limiti della disponibilità finanziaria complessiva del dispositivo.

Ente bilaterale del terziario di Ragusa ricorda inoltre che il lavoratore da assumere non deve aver avuto un rapporto di lavoro negli ultimi sei mesi con lo stesso datore di lavoro e deve possedere le seguenti caratteristiche: età compresa tra i 16 e i 24 anni; 25 anni e oltre, senza impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi.

Da Ebt Ragusa viene precisato che l’incentivo spetta per assunzioni di persone disoccupate tramite: contratto a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione contratto di apprendistato professionalizzante; contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato per soci lavoratori di cooperative.

È riconosciuto –chiarisce il presidente di Ebt Ragusa, Gianluca Manentianche per l’attivazione di contratti di lavoro a tempo parziale e per la trasformazione di contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato”.

Nella foto Gianlcuca Manenti

“L’incentivo è pari alla contribuzione a carico del datore di lavoro, con esclusione di premi e contributi Inail, per un periodo di 12 mesi a partire dalla data di assunzione, nel limite massimo di 8.060 euro annui, ed è cumulabile con altre tipologie di incentivi”, ha aggiunto il presidente Manenti.

Per ulteriori informazioni –conclude- è possibile contattare gli uffici dell’Ebt Ragusa in via Roma 212 al numero telefonico 0932.622522”.