Scicli: uno spettacolo benefico assicura il pulmino del Convento del Rosario

Il contratto assicurativo del mezzo è stato stipulato con i proventi raccolti dalla vendita dei biglietti. L’evento è stato organizzato lo scorso 4 ottobre dal Rotary Club e dell’Inner Weel Club

-Pubblicità-

SCICLI – Uno spettacolo di beneficienza assicura il pulmino del Convento del Rosario. L’iniziativa porta la firma del Rotary Club Scicli e dell’Inner Weel Club. I due gruppi, il 4 ottobre scorso, hanno organizzato un evento artistico solidale nel centro diurno per minori. Sul palco si sono esibiti diversi artisti, tra cui Carmelo Errera, Fabrizia Ruospo, Pietro Scardino, Tony Iurato e Daniele Basile.

Con i proventi raccolti dalla vendita dei biglietti, si è deciso di pagare l’assicurazione del mezzo che, quotidianamente, viene utilizzato per il trasporto dei bambini e dei ragazzi, ospitati dalle suore domenicane.

Nelle scorse settimane i rappresentanti del Rotary Club Scicli e dell’Inner Weel Club si sono recati al Convento del Rosario per consegnare il contratto assicurativo stipulato.

Nella foto il momento della consegna del contratto assicurativo del pulmino

Grazie alla grande partecipazione, ma soprattutto al grande cuore delle persone che hanno comprato il biglietto – spiega Alessandro Guarino, presidente del Rotary Club Scicliabbiamo raggiunto questo importante traguardo”.

Il Convento del Rosario rappresenta, da decenni, un punto di riferimento per tante famiglie che necessitano di assistenza e una guida per tanti minori. Nel nostro piccolo – conclude – vogliamo sostenere questa bella realtà, e oltre al pagamento dell’assicurazione interverremo con altre iniziative”.