Scicli: studente positivo al Covid-19, chiusa scuola superiore

Si tratta dell’istituto Tecnico Economico di via Primula

Nella foto l'androne dell'istituto Tecnico Economico di via Primula
-Pubblicità-

SCICLI – Disposta la chiusura dell’istituto di Istruzione Superiore “Q. Cataudella” di Scicli dal 24 al 27 febbraio 2021, in quanto, a seguito di accertamenti effettuati oggi, si è riscontrato un caso di studente positivo al Covid-19, presso il plesso dell’Istituto Tecnico Economico sito in via Primula.

“Considerata la situazione del contesto scolastico e dei possibili contatti all’interno di tutto l’istituto –riporta una nota diffusa dal Comune-, si è disposta la chiusura totale e si procederà con la sanificazione dei locali interessati”.

Dal 24 al 27 febbraio tutte le classi dell’Istituto torneranno quindi alla didattica a distanza. Sono sospesi anche i corsi di recupero pomeridiani e il corso serale dell’istituto Tecnico Economico. Resterà aperta e funzionante la segreteria scolastica della sede centrale di viale dei Fiori n.13.

“L’Asp –si legge nella stessa nota del Comune- è stata già informata per l’adozione dei provvedimenti conseguenti. Si invitano caldamente gli studenti, le loro famiglie e tutto il personale ad effettuare i tamponi nei prossimi giorni, utilizzando anche la possibilità del ‘drive in’ che avrà luogo venerdì 26 febbraio dalle ore 15 alle ore 18 presso il Centro Comunale della Protezione Civile di contrada Zagarone a Scicli”.

Il sindaco Enzo Giannone ha chiesto all’azienda sanitaria di individuare, oltre a venerdì 26 febbraio, anche un altro giorno, nel corso di questa settimana, per l’effettuazione dei tamponi.