Covid nelle scuole di Scicli, studenti e docenti in quarantena

Il sindaco Giannone preoccupato per il quadro complessivo dei contagi

-Pubblicità-

SCICLI – Si evolve la situazione sanitaria a Scicli dove sono state poste in quarantena cinque classi (due del plesso dell’Istituto Tecnico Economico e tre dell’Istituto Tecnico Agrariodella scuola superiore del “Q. Cataudella”. Finora tre studenti e un docente positivi al Covid-19.

Gli studenti in quarantena sono 124, 21 i docenti, 4 il personale ATA. Per tutti loro sarà effettuato il tampone molecolare di controllo dopo dieci giorni di quarantena. Le classi faranno solo didattica a distanza.

In quarantena anche gli alunni e il personale delle due sezioni della scuola dell’infanzia di Donnalucata dell’Istituto Comprensivo “Elio Vittorini”. Anche per loro sarà effettuato il tampone molecolare di controllo dopo dieci giorni di quarantena.

Il sindaco Enzo Giannone si dice preoccupato per il quadro complessivo dei contagi e invita ancora una volta tutti i cittadini alla massima collaborazione nel rispetto delle regole, a partire dal divieto di assembramenti e uso della mascherina. “Il rischio è elevato– sottolinea Gannone-, in particolare nelle scuole della città”.