Scicli, Covid: prolungata la chiusura delle scuole della città

Le attività didattiche in presenza sospese fino a sabato 6 marzo

-Pubblicità-

SCICLI – Per tutta la settimana gli istituti scolastici della città svolgeranno didattica a distanza. La decisione del sindaco Enzo Giannone è arrivata ieri in tarda serata, scegliendo di prolungare di altri due giorni la chiusura delle scuole, inizialmente prevista fino a giovedì 4 marzo.

Considerato il numero di locali scolastici da sanificare, sentito il Responsabile della Protezione civile comunale, ing. Andrea Pisani, il primo cittadino ha disposto –riporta una nota del Comune- che la sanificazione straordinaria di tutte le scuole della città, di ogni ordine e grado, si effettuerà dal oggi e si protrarrà fino a sabato 6 marzo.

In questi giorni –ribadiscono dal Municipio- tutte le scuole rimarranno chiuse anche all’utenza esterna. Le segreterie rimarranno in funzione, anche per adempiere alle procedure necessarie per sottoporre a controlli tutti i soggetti già in quarantena”.