Scicli: gira per la città positivo al covid, bloccato dai carabinieri

Per l’uomo è scattata la denuncia

-Pubblicità-

SCICLI – A Scicli prosegue la zona rossa che impone particolari obblighi per i cittadini. Le forze dell’ordine stanno eseguendo serrati controlli.

Una pattuglia della Tenenza di Scicli ha verificato un veicolo con a bordo due persone. I militari dell’Arma hanno fermato un uomo, 37enne di origini straniere, che nonostante fosse positivo al Covid-19 e dunque posto in isolamento domiciliare obbligatorio da parte dell’autorità sanitaria, si trovava fuori dalla propria abitazione in giro per la città in auto con a bordo la propria moglie.

I Carabinieri lo hanno denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria per la violazione dell’isolamento domiciliare e per delitto contro la salute pubblica.

Nel territorio di Scicli continuano i controlli serrati dell’Arma che esprime, unica forza di polizia a farlo, pattugliamento h24 del territorio con la Tenenza e la Stazione di Donnalucata.