Judo, importante convocazione per gli sciclitani Cicciarella e Pelligra

Entrambi prenderanno parte agli allenamenti con l’olimpionico Fabio Basile, assieme ai fratelli Giovanni e Antonio Esposito e molti altri “judoka”, tutti in forza ai gruppi sportivi delle Forze dell’Ordine

Nella foto (da sinistra) Filippo Cicciarella, il maestro Maurizio Pelligra e Vincenzo Pelligra
-Pubblicità-

JUDO – Grande soddisfazione per il maestro Maurizio Pelligra che, oltre a manifestare l’entusiasmo per la crescita della società che lui stesso rappresenta, gioisce per la seconda convocazione (la prima è avvenuta nello scorso mese di dicembre) di Filippo Cicciarella e Vincenzo Pelligra, che sin da piccoli hanno calcato il tatami della Judo Club Koizumi Scicli, immaginando di diventare grandi atleti e queste convocazioni rappresentano un riscontro di grande livello. Con l’augurio che ne possano seguire altre di altrettanto rilievo.

Dopo un lungo periodo di “smarrimento” per l’attuale situazione pandemica i ragazzi tanto cari al maestro Maurizio Pelligra non si sono fatti prendere dallo scoramento, ma con tanta passione ed abnegazione e duro lavoro quotidiano hanno continuato negli allenamenti.

Una convocazione attesa che ripaga i sacrifici di questi giovani atleti ed avranno modo di migliorarsi nella tecnica. Difatti, entrambi prenderanno parte agli allenamenti con l’olimpionico Fabio Basile (Rio de Janeiro 2016), assieme ai fratelli Giovanni e Antonio Esposito (quest’ultimo non ha centrato per poco la medaglia di bronzo agli European Games di Minsk nel 2019) e molti altri “judoka”, tutti in forza ai gruppi sportivi delle Forze dell’Ordine.

La Commissione tecnica con questo raduno vuole testare le condizioni fisiche e mentali di ogni atleta in vista di impegni futuri di alto livello. A questo punto, non resta che dare un in bocca al lupo ad entrambi.!!

Ottavio Modica