Coronavirus, il punto sui contagi a Scicli di questa settimana

Rispetto a sette giorni fa c’è una crescita di nuovi casi. Il Sindaco continua a raccomandare il rispetto delle regole anti covid

-Pubblicità-

SCICLI – Il sindaco Enzo Giannone continua a predicare il massimo rispetto delle misure anti covid. La curva dei contagi, rispetto al picco di un mese e mezzo fa, sta piano piano scendendo, l’attenzione comunque resta alta.

Da palazzo di città, nel giorno della festa della Liberazione, si chiede ai cittadini di “rispettare le regole”. Nella settimana dal 19 al 25 aprile i nuovi casi di contagio sono stati 19, dato leggermente in aumento, rispetto a quello della settimana precedente (15). In una nota del Comune evidenzia che il numero complessivo degli attuali positivi è di 87 persone, in calo rispetto ai 130 di una settimana fa.

Non si deve abbassare la guardia -ricorda il primo cittadino- e continuare ad osservare le regole fondamentali: indossare la mascherina, rispettare il distanziamento tra le persone ed evitare assembramenti”.

Il sindaco Giannone conclude: “Si auspicano comportamenti responsabili da parte di tutti i cittadini siciliani, in tutte le province dell’isola, che contribuiscano a far si che anche la Sicilia possa diventare dalla fine della prossima settimana zona gialla e poter procedere quindi alla riapertura delle attività ancora chiuse”.