Scicli: muore Peppino Arrabito, storico attore della compagnia teatrale “Gli Amici di Matteo”

Aveva 71 anni

-Pubblicità-

SCICLI – E’ morto stamane a Catania, all’età di 71 anni, vinto da un male incurabile, Peppino Arrabito, ingegnere nella vita lavorativa e attore comico. Dal 1963 ha calcato le scene con gli attori del gruppo “Gli Amici di Matteo”, appassionati di teatro amatoriale. Con lui se ne và un pezzo della storia di Scicli, della compagnia teatrale sciclitana.

Mattatore delle scene, Peppino Arrabito viene ricordato con grande affetto per la giovialità che sapeva trasmettere. Nei giorni scorsi una foto lo ritraeva accanto a Renato Fidone, commediografo e regista fra i più raffinati: ci ha portato indietro nel tempo con la commedia “Emporio Lomazzo. Tutto a metà prezzo”, quando con 12 repliche si registrò il tutto esaurito.

La redazione di SVN esprime vive condoglianze ai familiari e alla compagnia teatrale “Gli amici di Matteo”.