Artistica Scicli, il podio sta diventando un’abitudine

Fine settimana di gare per le giovani ginnaste sciclitane

-Pubblicità-

SCICLI – Le medaglie e le soddisfazioni in casa Artistica Scicli stanno diventando ormai una “costante” che certifica la crescita delle giovani ginnaste e la conseguente affermazione della scuola a livelli sempre più alti.

Quello appena trascorso è stato un altro weekend da incorniciare per la società sciclitana. Sono state 14 le atlete che, tra sabato e domenica, hanno partecipato al campionato regionale individuale Silver LC/ LC3 junior, LA3/ LB allieve e junior, disputatosi nella scuola dello sport (CONI) a Ragusa.

Prima giornata di gare e iniziano ad arrivare le prime medaglie. Nella categoria LC junior 1 Ilenia Reitano si conferma campionessa, mentre Chiara Manenti chiude in quinta posizione, al termine di un’ottima prova. Primo posto anche per Viola Cartia, protagonista nella categoria LC3 junior 1. Vicino a lei, in seconda posizione, c’è Sara Arrabito che fa suo il titolo di vice campionessa regionale.

La domenica prosegue sulla stessa scia del sabato. Spicca sul gradino più alto del podio, nella categoria LB allieve 4, Giorgia Carbone. Poco più in basso, al secondo posto, è salita Cristina Maltese. Sfiora il podio nella categoria LB allieve 3 livello, invece, Giulia Drago che conquista un’apprezzabile quarto posto.

Nel pomeriggio le altre gare. Protagoniste Giorgia Carrubba (categoria LA3 j1) e Francesca Allibrio (categoria La3 A4) che hanno prevalso sulle altre e ottenuto un meritato primo posto. Vanno vicino al podio Ginevra Covato (categoria La3 A4) e Gloria Mussini (categoria La3 A4). Entrambe sono state autrici di una prova più che positiva, terminata con una quarta posizione. Bene anche Benedetta Bonincontro (categoria La3 A3) e Amy Assenza Parisi (categoria La3 A1) che si piazzano al sesto posto. Buona nel complesso la gara, condizionata da qualche sbavatura, di Lia La Guardia che ha chiuso al tredicesimo posto nella categoria La3 A2.

L’Artistica Scicli esulta ancora una volta per gli importanti risultati ottenuti. “Siamo davvero felicissimi –afferma la responsabile della società, Francesca Giannone. Nonostante l’anno sia stato complicato e ad intermittenza, abbiamo sempre dato tutti il massimo durante gli allenamenti e le recenti soddisfazioni sono la giusta ricompensa per gli sforzi fatti. Adesso –conclude- non ci resta che fare un grande in bocca al lupo alla nostra ginnasta Viola Cartia che rappresenterà la nostra società alle finali Nazionali di Rimini il 21 e 22 giugno”.