Scicli, “superata la crisi idrica”

Il Comune ha assicurato già da stasera una prima erogazione dell’acqua potabile

-Pubblicità-

SCICLI – La crisi idrica, che da ieri tiene a secco il centro storico di Scicli e il Villaggio Jungi, per un guasto alla conduttura delle rete, sembra essere superata. Il Comune avvisa i cittadini che l’erogazione dell’acqua potabile tornerà gradualmente alla normalità, già a partire da stasera.

Dalle ore 20.30 alle 22.30, -si legge in una nota- sarà assicurato il normale flusso nella distribuzione idrica. Domattina nuova erogazione alle ore 8; salterà, invece, quella delle ore 12, perchè sarà effettuato l’intervento manutentivo straordinario di riparazione della condotta principale. Domani sera, martedì 22 giugno, alle ore 20, nuova erogazione idrica per Scicli e per Jungi. In largo Gramsci permane l’autobotte al servizio dei cittadini che avessero bisogno. Domani in serata -conclude la nota del Comune- la situazione tornerà alla normalità”.