Referendum giustizia, gazebo della Lega Scicli in contrada Zagarone

Domani mattina davanti l’ingresso del mercato settimanale

-Pubblicità-

SCICLI – Prosegue anche a Scicli la campagna di raccolta firme della Lega per i referendum sulla giustizia. Domani, dalle ore 8 alle ore 12, in contrada Zagarone, ingresso mercato del martedì, ci sarà un gazebo per firmare.

“Sono sei i quesiti che Lega -dice il consigliere comunale Enzo Giannone vuole portare in cabina elettorale: la riforma del Csm, la responsabilità diretta dei magistrati, l’equa valutazione dei magistrati, la separazione delle carriere, i limiti agli abusi della custodia cautelare e l’abolizione del decreto Severino”.