Palazzo Beneventano non vale quanto via F. M. Penna?

Difronte al portale dell’antico palazzo settecentesco in evidenza rifiuti prodotti da locali pubblici

-Pubblicità-

SCICLI – Qualcosa scricchiola nel sistema di raccolta rifiuti in città. Molti cittadini e titolari di attività commerciali, del centro storico, puntano l’indice contro il Comune per non essere in grado di garantire un efficace ritiro, specialmente nel settore della ristorazione.

Alcuni lettori ci segnalano, in uno dei siti più frequentati del cuore barocco, l’esistenza di cumuli di spazzatura, prodotti da pub e ristoranti. Difronte al portale dello storico palazzo Beneventano ci sono accatastati dei bidoncini di olio vuoti ed altri scarti che non vengono ritirati tempestivamente. Le micro discariche sporcano e fanno male all’immagine della città.

“Occorrerebbe una maggiore organizzazione nell’azione di ritiro di questi rifiuti –ci dicono alcuni cittadini che frequentano la zona-, eppure lo sconcio è, addirittura, in un sito di assoluto interesse turistico. Palazzo Beneventano non vale quanto via Penna? Lì c’è più ordine e pulizia”.