Le borgate e Scicli centro collegati con Ibla, Ragusa e Marina di Ragusa

Il Comune: “Una linea bus, per tre volte al giorno, collegherà gli otto maggiori centri turistici del ragusano di due diversi territori comunali"

-Pubblicità-

SCICLI – Da Ibla fino a Sampieri, passando per Ragusa, Marina di Ragusa, Playa Grande, Donnalucata, Scicli e Cava d’Aliga. I due Comuni e le rispettive frazioni rivierasche saranno raggiunti e collegati da una linea bus che sarà attiva fino al 29 agosto.

Grazie all’impegno degli assessorati al Turismo e allo sviluppo economico del Comune di Scicli, e dell’assessorato al turismo del Comune di Ragusa, in collaborazione con Ast e Tumino Autolinee, è stata attivata questa rete di collegamento”, riporta una nota diffusa dal civico 2 di via Penna.

Le corse che sono state istituite sono le seguenti: Ragusa Ibla, Ragusa, Marina di Ragusa, Playa Grande, Donnalucata, Scicli, Cava D’Aliga e Sampieri, dal lunedì al sabato, con partenza della prima corsa alle 9.50 da Ragusa Ibla (pensilina parcheggio di via avv. G. Ottaviano) e ultima corsa di ritorno alle 19.20 da Sampieri. Il servizio, con i medesimi orari, sarà attivo anche alla domenica e nei festivi ad eccezione delle fermate di Cava D’Aliga e Sampieri.

Sono tre le fasce orarie di servizio, tutte con bigliettazione a bordo. In questo modo, per tre volte al giorno -conclude il documento-, ben otto tra i maggiori centri turistici del ragusano, di due diversi territori comunali, saranno collegati”.