“Fino all’ultima goccia”, sport e solidarietà a Sampieri

Avis e Aido di Scicli sono tornate a organizzare l’iniziativa, in collaborazione con le palestre Akinà e Vitality

-Pubblicità-

SCICLI – Da una parte l’attività fisica e sportiva, dall’altra la sensibilizzazione al dono di sangue e di organi. Al PataPata di Sampieri le associazioni cittadine di Avis e Aido, in collaborazione con le palestre Akinà e Vitality, sono tornate a organizzare nei giorni scorsi, dopo un anno di stop forzato imposto dalla pandemia, l’iniziativa “Fino all’ultima goccia – Group cycling in the sea”.

E stato un pomeriggio intenso dedicato sia allo spinning, in generale alla promozione dello sport come base di una vita sana, che alla solidarietà, valore racchiuso nel grande gesto della donazione di sangue –spiega l’Aivs di Scicli”.

Importante ricordare prosegue la presidente dell’associazione avisina locale, Stefania Vilardo che la donazione consente anche di avere un costante termometro del proprio stato di salute, attraverso i controlli accurati e puntuali a cui vengono sottoposti i donatori, volti al preservare la salute di chi dona così come di chi riceve.

Durante l’evento i nostri dirigenti volontari –aggiunge Vilardo- sono stati a disposizione di quanti hanno desiderato avere informazioni o effettuare una preiscrizione per candidarsi come aspiranti donatori, da convalidare poi in seguito presentandosi presso la nostra sede.

L’iniziativa, diventata ormai un consueto appuntamento estivo per tutti gli appassionati di sport e di solidarietà, -conclude l’Avis di Scicli- dà appuntamento al prossimo anno!”.