Donnalucata: la sorgente riaffiora e la spiaggia si guasta

Il fenomeno si ripete sull’arenile di Micenci

-Pubblicità-

SCICLI – Ci risiamo. A distanza di un anno la spiaggia di Micenci è di nuovo impraticabile. L’arenile da qualche giorno è allagato da acqua dolce, proveniente da una sorgente sotterranea.

Il corso di acqua negli anni non è stato mai fermato. Ci sono stati dei lavori per sistemare le cose ma, ad oggi, il problema rimane. Le condizioni di questo arenile, uno dei più belli della costa sciclitana, col passare degli anni sono sempre peggiorate. Il Comune che fa?