Calcio a 5, i “neroverdi” ospitano il Ferla: obiettivo terzo successo di fila

Lo Scicli Sporting Club in campo domani. La gara si disputerà ancora a Donnalucata sul sintetico del Riviera di Ponente

Nella foto i giocatori dello Scicli Sporting Club scesi in campo a Palazzolo contro il Canicattini
-Pubblicità-

CALCIO A 5 – Bella affermazione in campo esterno sul Città di Canicattini, nella gara disputata sul campo neutro di Palazzolo, per 5-4 (reti 2 Giannone, La China, Trovato e Lucifora), nella terza giornata del campionato di serie C2, girone D. Di conseguenza, all’inizio degli allenamenti settimanali nell’ambito dello spogliatoio dello Scicli Sporting Club si respira aria positiva.

E’ stato un successo figlio della compattezza di un gruppo che di partita in partita comincia a credere nelle sue possibilità. Il team guidato da Simone Giannì in questi giorni ha lavorato con molta attenzione, in vista dell’incontro di domani, sabato 23 ottobre, che si giocherà ancora una volta sul campo in erba sintetica all’aperto di Donnalucata, situato presso il lungomare di ponente.

L’avversario di turno è di tutto rispetto, il Futsal Ferla, guidato dal veterano Rosario Bonventre, con un passato da giocatore in serie A. La squadra dell’altopiano siracusano attualmente ha totalizzato 4 punti, frutto di un pareggio ed una vittoria, avendo riposato lo scorso fine settimana. Ha realizzato sette reti subendone solo una.

La gara è stata affidata alla direzione del sig. Michele Raspanti della sezione di Catania. Il fischio d’inizio è in programma alle ore 16.

In seno alla società hanno riferito: “Sarà una gara da giocare fino all’ultimo secondo. Per noi ogni partita deve essere un conferma, dobbiamo sfruttare i margini di miglioramento che abbiamo messo in mostra”.

Nella foto Gabriele Zocco

Rimarrà ancora fermo ai box il capitano di lungo corso Emanuele Re, per via di un fastidioso risentimento muscolare, mentre, tutti gli altri sono nelle condizioni di scendere in campo, compreso il neo tesserato Gabriele Zocco (classe 2004).

Gli incontri riferiti alla quarta giornata:

Città di Canicattì – Akragas Futsal
Città di Sortino – Città di Canicattini
Calcio a 5 Jano Trombatore – Società Calcistica Gela
Mazzarrone Calcio – Al Qattà Sporting Club
Real Palazzolo – Atletico Campobello C a 5
Riposa: Fulgentissima

Ottavio Modica