Scicli: il calcio amatoriale torna al Polivalente

Domani pomeriggio al via il primo memorial “Tano Dantoni”

-Pubblicità-

SCICLI – Manca ormai poco, solo ventiquattr’ore, alla fine di un’interminabile attesa, durata anni. Il calcio a 11 amatoriale, per la gioia di tanti appassionati, domani farà il suo ritorno al Polivalente del Villaggio Jungi.

Sul nuovo sintetico avrà inizio il primo memorial “Tano Dantoni”, organizzato dalla “Sport Eventi”, associazione sportiva di Scicli affiliata al Csen provinciale di Ragusa. L’inaugurazione della manifestazione si terrà alle ore 15 e precederà la gara di apertura, il cui fischio d’inizio è previsto intorno alle ore 16:30.

Durante il torneo si sfideranno dodici squadre e solo una di queste avrà il privilegio di scrivere per primo il proprio nome sull’albo d’oro del memorial.

Innanzitutto – esordisce il presidente della ‘Sport Eventi’, Emiliano Migliorisisiamo entusiasti di riportare, dopo parecchio tempo, il calcio amatoriale al Polivalente che tanto è mancato alla nostra città. Tutto ciò è stato possibile anche grazie all’assessore comunale allo Sport, Guglielmo Scimonello, che ringrazio, a nome dell’organizzazione, per aver mostrato grande disponibilità e impegno nel seguire il nostro progetto e a trasformarlo insieme a noi in realtà”.

“Abbiamo lavorato a lungo per organizzare questo evento e ora siamo pronti a scendere in campo. Devo dire che in città si è creata una certa attesa da quando è stata annunciata la nascita del memorial Dantoni”, ha proseguito Migliorisi.

“Come prima edizione abbiamo ricevuto un sorprendente numero di iscrizioni, per un totale di circa trecento partecipanti. Gli ingredienti per assistere a un torneo avvincente e ricco di emozioni direi che ci sono tutti. Detto ciò – conclude Migliorisi -, non vediamo l’ora che l’arbitro dia inizio alla prima gara”.