Blackout dello Scicli C.R. a Chiaramonte

CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA (GIRONE G), 7^ GIORNATA - Non basta la doppietta di Giudice per l’undici del duo tecnico Tasca-Gazzè

Foto di repertorio
-Pubblicità-

CALCIO – Batosta per lo Scicli C.R. sul campo del Pro Chiaramonte nell’incontro valido per la settima giornata di Prima Categoria. L’undici del duo Tasca-Gazzè non è riuscito a domare l’impeto degli avversari che si sono imposti col punteggio di 5 a 2.

Le reti degli sciclitani sono arrivate nel secondo tempo. Al 12′ Giudice realizza su calcio di rigore, pareggiando momentaneamente le sorti della gara (1 a 1). Lo stesso Giudice replica al 27’, sempre dagli undici metri, quando il risultato era sul 2 a 1. Il resto della partita vedrà i padroni di casa realizzare altre tre reti.

Al termine della gara arrivano le dichiarazioni del direttore generale Peppe Puglisi.

Nella foto Peppe Puglisi

E’ la seconda pesante sconfitta con cinque gol subiti, come successo a Vizzini. Forse subiamo il mal di trasferta – afferma Puglisi -, ma una squadra costruita per centrare almeno i play off non può permettere queste figuracce nel punteggio.

La società non mette in discussione nessuno, ma da qui all’apertura delle liste tutti i calciatori saranno sotto esame. E da loro ci aspettiamo, fin dalla prossima gara – conclude Puglisi – attaccamento alla maglia, orgoglio e voglia di lottare in qualsiasi campo senza paura”.

Si ringrazia per la collaborazione Massimo Ventura.