Orari apertura hub Zagarone, il Sindaco e l’on. Ragusa vanno dall’Asp

Ieri mattina hanno incontrato il direttore sanitario Raffaele Elia e il manager Angelo Aliquò

Nella foto (da sinistra) Giannone, Elia, Ragusa e Aliquò
-Pubblicità-

SCICLI – Sindaco e Onorevole in trasferta a Ragusa per parlare, direttamente con i vertici dell’azienda sanitaria provinciale, della rimodulazione oraria delle attività di somministrazione nell’hub vaccinale di contrada Zagarone.

Il primo cittadino Enzo Giannone e il deputato regionale Orazio Ragusa escono soddisfatti dalla sede direzione dell’Asp 7, dopo aver incontrato il direttore sanitario Raffaele Elia e il manager Angelo Aliquò.

Giannone e Ragusa parlano di un confronto, cordiale, concreto ed incisivo, durante cui l’azienda sanitaria provinciale ha fornito rassicurazioni sul centro vaccinale di Scicli. Da Elia ed Aliquò è stato comunicato che le somministrazioni del sabato mattina saranno ripristinate e il personale che opera all’interno della struttura sarà incrementato.

Abbiamo trovato grande disponibilità dei vertici dell’azienda circa una pronta rimodulazione degli orari dell’hub. Sono soddisfatto – commenta l’on. Ragusa – che l’Asp sia venuta incontro alle esigenze del territorio, a dimostrazione dell’importanza di una superiore collaborazione istituzionale”.

È importante garantire una piena attuazione della campagna di vaccinazione, sensibilizzando la cittadinanza e mettendo la stessa nelle condizioni di poter usufruire di questo fondamentale servizio pubblico”, ha proseguito il deputato regionale.

Questo è il momento della responsabilità, del buonsenso e di un forte senso delle istituzioni, – conclude Ragusa – per dare risposte concrete alla comunità ed essere all’altezza delle sfide future che ci attendono. Lo merita il territorio, lo meritano i cittadini“.

Continua con il massimo impegno – afferma il primo cittadino – la nostra azione contro il Covid e le conseguenze negative che esso ha avuto sulla vita di ciascun cittadino, sulle famiglie e sull’economia”.

I vaccini – prosegue Giannone – rappresentano lo strumento più importante per prevenire la diffusione del virus e non correre il rischio di ritornare a situazioni di possibili lockdown e di chiusure”.

Proprio per questo motivo il Comune di Scicli è stato in prima linea per aprire e sostenere l’hub vaccinale di contrada Zagarone e continuerà a farlo anche nei prossimi mesi”, ha aggiunto il Sindaco.

La riapertura dell’hub vaccinale di Scicli anche il sabato e l’impegno, assunto dai vertici dell’Asp, di incrementarne il personale, – continua – ci sembrano il giusto e dovuto riconoscimento verso la nostra città”.

E ai cittadini voglio lanciare, nuovamente, l’appello a vaccinarsi, a difendere sé stessi e gli altri dal contagio. Solo con questo grande senso di responsabilità comune, potremo superare questo lungo momento difficile”, ha terminato il Sindaco.