Momento magico per lo Scicli Sporting Club: nel mirino dei neroverdi c’è ora il Mazzarrone

Gli sciclitano puntano a centrare il quinto successo consecutivo in campionato

Foto Ottavio Modica
-Pubblicità-

CALCIO A 5 – Lo Scicli Sporting Club sta attraversando un momento magico. In settimana il gruppo neroverde, dopo l’ultimo successo ai danni della seconda in classifica il Real Palazzolo (4-2), ha continuato ad allenarsi con buona lena.

Un dirigente ha riferito: “Sappiamo di dover migliorarci, siamo un collettivo unito che vuole fare bene. Sabato affrontiamo una gara difficile contro l’ostico Mazzarrone”.

Difatti, domani si gioca la decima giornata di andata del campionato di seria C2, girone D, e proprio lo Scicli Sporting Club si reca sul campo del Mazzarrone con l’intento di centrare la quinta vittoria consecutiva. Indicazioni positive sono arrivate nel corso della settimana e il tecnico, Simone Giannì, mostra un significativo, ma comunque, cauto ottimismo.

Nella foto (di Ottavio Modica) il portiere dello Scicli Sporting Club, Guglielmo Alfieri

Sicuramente sarà una partita fondamentale e se si vuole tornare con i tre punti i ragazzi devono sfoderare una grande prestazione, capitalizzando le occasioni che si presenteranno.

L’inizio della gara è fissato per le ore 18 e sarà diretta dal sig. Paolo Lorenzo Ferrara della sezione Aia di Catania.

Gli incontri della decima giornata:

Al Qattà Sporting Club – Città di Canicattini
Atletico Campobello C a 5 – Aktagas Futsal
Calcio a 5 Jano Trombatore – Città di Canicattì
Real Palazzolo – Città di Sortino
Fulgentissima – Futsal Ferla
Riposa:  Società Calcistica Gela.

Questa la classifica dopo nove giornate:

Società Calcistica Gela  24
Real Palazzolo  21
Futsal Ferla 19
Scicli Sporting Club  18
Akragas Futsal  15
Città di Canicattì  13
Calcio a 5 Jano Trombatore  13
Atletico Campobello C a 5  12
Mazzarrone Calcio  9
Città di Sortino  6
Fulgentissima  4
Città di Canicattini  1
Al Qattà Sporting Club  0

Ottavio Modica