Calcio: lo Scicli resta a galla

CAMPIONATO DI PROMOZIONE (GRIONE D), 11^ GIORNATA - Con l'Avola finisce senza reti. Un punto che accontenta entrambe le squadre

Nella foto la formazione titolare dello Scicli che ha affrontato l'Avola
-Pubblicità-

CALCIO – E’ finita 0 a 0 oggi pomeriggio al “Pietro Scollo“ di Modica, tra Scicli Calcio e Avola. Incontro tra due squadre pericolanti in classifica che, nonostante le reti inviolate, ha fatto vedere alcuni spezzoni di buon calcio.

I cremisi del presidente Peppe Arrabito hanno prodotto gioco, ma sono stati imprecisi all’altezza dei 16 metri. La squadra ospite è scesa in campo molto motivata. Gli avolesi in settimana hanno cambiato allenatore e inserito nella rosa ben sei nuovi giocatori.

L’undici sciclitano ha dovuto fare i conti con un avversario insidioso. Alla fine il pareggio mantiene lo Scicli a ridosso della zona salvezza. Le prossime giornate saranno indicative per la classifica degli sciclitani.

Nella foto Peppe Betto

Il tecnico Peppe Betto è contento a metà per il risultato. “Giocare in casa contro una diretta concorrente per la salvezza – dice Betto a SVN- vuole dire centrare l’obiettivo dei tre punti. Purtroppo la squadra avversaria non era quella della scorse giornate”.

“Ci siamo trovati difronte ad un undici rinnovato in almeno sei undicesimi e con un nuovo allenatore. Alla fine il pareggio lo prendiamo con serenità. La squadra anche oggi ha mostrato di valere e di essere reattiva. Questi elementi – conclude Betto – mi danno fiducia per le prossime gare”.