Scicli, travolge due giovani in scooter e fugge: si è costituito il pirata della strada

L’incidente è avvenuto la notte tra sabato e domenica in contrada Guadagna

-Pubblicità-

SCICLI – Si è presentato ieri sera dai Carabinieri della locale Tenenza il pirata della strada che, la notte tra sabato e domenica in contrada Guadagna, ha travolto due giovanissimi di Scicli che viaggiavano su uno scooter.

L’uomo dopo l’impatto non si è fermato a prestare soccorso, dandosi alla fuga e abbandonando la sua auto a qualche chilometro di distanza dal luogo dell’incidente.

L’impatto è stato particolarmente violento. Uno dei due ragazzi, arrivato all’ospedale “Maggiore” di Modica con serie ferite al corpo, è stato trasferito d’urgenza in elisoccorso a Catania. I Carabinieri hanno denunciato l’uomo per omissione di soccorso e lesioni gravi.