Scicli: passeggiata in mezzo ai presepi

Torna l’iniziativa natalizia organizzata da Tanit

-Pubblicità-  

SCICLI – Durante il periodo natalizio le stradine di Scicli possono regalare “sorprese” affascinanti.

In vari punti del centro storico si nascondono, infatti, delle pregevoli opere artigianali rappresentanti la natività. Tanit Scicli ha pensato di collegarle insieme, facendole ammirare una ad una nell’incantevole percorso de “Le Vie dei Presepi”. La suggestiva passeggiata natalizia torna a svolgersi dopo un anno di stop ed è stata programmata per domenica prossima, 2 gennaio.

“’Le Vie dei Presepi’ – spiega Vincenzo Burragato, presidente dell’associazione culturale Tanit Scicli – sono tutte le viuzze della nostra città dove, tra le porte delle abitazioni, si aprono all’improvviso bellissimi presepi artigianali, composti dalle varie famiglie, come la Caruso, o da gruppi di amici, il Chiafura di via Tasca fra tutti, che vengono aperti alla fruizione di tutti i cittadini”.

“La passeggiata che abbiamo disegnato, però, non può prescindere dal meraviglioso presepe monumentale settecentesco dello scultore napoletano Pietro Padula, all’interno della chiesa di San Bartolomeo, o dapresepi in grotta, come quello della chiesa rupestre di Piedigrotta”, ha proseguito il presidente di Tanit.

Nella foto Vincenzo Burragato

“Si preannuncia un viaggio all’interno della tradizione cristiana e sciclitana più vera, in una affascinante, calda e accogliente Scicli illuminata dalle luci del Natale. Il raduno – conclude Burragato – è fissato alle 16, con partenza alle 16:30, di fronte la chiesa Madre in piazza Italia”.

Per informazioni e prenotazioni, Tanit Scicli invita a chiamare il 3389516460 o il 338 8614973 oppure scrivere all’indirizzo tanitscicli@gmail.com.