Scicli, da oggi nuovo segretario comunale a palazzo di città

Si tratta del dottor Michelangelo Lo Monaco

-Pubblicità-

SCICLI – Nuovo segretario comunale a palazzo “Palle”. Da oggi (1 gennaio 2022) inizia l’incarico del dottor Michelangelo Lo Monaco. E’ stato nominato dal sindaco Enzo Giannone sulla base delle disponibilità fornite dalla Prefettura di Palermo.

In una nota il Comune specifica che la scelta del primo cittadino è “caduta su un funzionario del Ministero degli Interni di lunga esperienza e acclarate competenze, con un curriculum eccellente”.

Nato a Messina nel 1966, laureato in giurisprudenza all’Università degli Studi di Catania, segretario comunale sin dal 1995 e dal 2012 idoneo a ricoprire sedi di Comuni con oltre 250.000 abitanti, capoluoghi di provincia e Province, Lo Monaco, da gennaio 2012, è presidente del Distretto Turistico della Regione Siciliana “Antichi Mestieri, Sapori e Tradizioni Popolari Siciliane”.

Nella foto Michelangelo Lo Monaco

E’ stato pure segretario comunale dal 2010 al 2016 presso il Comune di Taormina, di cui ha rivestito anche il ruolo di Direttore generale.

Lo Monaco ha ricoperto anche un incarico, dal 2017 al 2019, presso la Prefettura di Roma, in materia di misure straordinarie di gestione, sostegno e monitoraggio di imprese, nell’ambito della prevenzione della corruzione (art. 32 D.L. n. 90/2014).

Il neo segretario comunale di Scicli è stato più volte componente dei Nuclei di Valutazione in diversi comuni siciliani e Commissario ad acta per conto del TAR e delle Prefetture, per l’esecuzione di giudicati presso varie pubbliche amministrazioni.

Lo Monaco è stato inoltre nominato, con Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 11 del 24/01/2018, componente del Gruppo di lavoro inter-istituzionale (Mit, Anac e Prefettura di Roma), al fine di verificare lo stato dei finanziamenti per la realizzazione degli interventi per la salvaguardia della Laguna di Venezia e la gestione degli stessi (MOSE).