Da venerdì Scicli passa in zona arancione

Fino a mercoledì 2 febbraio (compreso)

-Pubblicità-

SCICLI – Anche Scicli si prepara a cambiare colore, insieme ad altri nove Comuni iblei (Acate, Chiaramonte Gulfi, Comiso, Ispica, Modica, Pozzallo, Ragusa, Santa Croce Camerina e Vittoria). Dal prossimo venerdì (21 gennaio) e fino a mercoledì 2 febbraio (compreso) sarà in zona arancione.

Il rafforzamento delle misure restrittive, per fronteggiare la diffusione del coronavirus, è stato disposto da un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Rispetto al passato e quindi in base alle nuove disposizioni, le restrizioni previste in fascia arancione riguarderanno solo coloro che non possiedono il super green pass. Per le persone vaccinate o guarite dal virus (certificazione verde rafforzata) non sono previste grosse limitazioni. Ecco nel dettaglio cosa cambia, clicca qui.