Fine settimana di festa e di cultura a Scicli

Riapre ai visitatori palazzo Bonelli-Patané di via Penna, in concomitanza con i festeggiamenti per San Giuseppe

-Pubblicità-

SCICLI – Ci si avvia verso un fine settimana che si prospetta movimentato. I festeggiamenti per San Giuseppe, seppur organizzati in forma ridotta a causa dell’emergenza sanitaria, faranno “sbocciare” la stagione turistica a Scicli.

Ed è proprio in concomitanza con la prima delle tre Feste di primavera che riaprirà palazzo Bonelli-Patané. Le porte della dimora aristocratico-borghese di via Francesco Mormina Penna si spalancheranno ai visitatori, a partire da sabato prossimo, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18 (solo durante il weekend).

Palazzo Bonelli-Patané torna fruibile, dopo la pausa invernale”, annuncia Scicli Albergo Diffuso che gestisce la residenza nobiliare.

“Lo storico immobile – proseguono i gestori – rappresenta una splendida testimonianza della città, a cavallo tra ottocento e novecento, dallo stile eclettico con le volte dipinte magistralmente da Raffaele Scalia e i mobili originali, capaci di regalare un fascino unico ai saloni”

“La visita guidata accompagnerà in un mondo fatato, raccontando i fasti della famiglia Bonelli e la sapiente opera di recupero della famiglia Patané, odierna proprietaria dell’immobile. Per informazioni – conclude Scicli Albergo Diffuso – scrivere a palazzobonellipatane@gmail.com o chiamare il 3388614973”.