Ripristinati gli impianti montascale al cimitero di Scicli

L’assessore comunale ai Servizi cimiteriali, Guglielmo Scimonello: “L’area ora risulta completamente accessibile ai disabili e agli anziani”

-Pubblicità-

SCICLI – Gli impianti montascale al cimitero di Scicli sono stati ripristinati. Lo fa sapere l’assessore comunale ai Servizi cimiteriali, Guglielmo Scimonello. La sistemazione della piattaforma meccanica era da tempo richiesta dalle persone con difficoltà motorie che si recano al campo santo.

Sarà pure un intervento da poco – commenta Scimonello -, ma nel suo piccolo ha un grande significato. Il cimitero comunale risulta ora completamente accessibile ai disabili e agli anziani. Per loro sarà, dunque, molto più facile raggiungere i piani superiori, grazie ai dispositivi di sollevamento”.

L’esponente della giunta Giannone coglie l’occasione per dare alcune indicazioni sull’utilizzo dei montascale.

Un addetto comunale – informa l’assessore – sarà a disposizione degli interessati per spiegare l’impiego in sicurezza della piattaforma. Basterà suonare alla porta dell’ufficio del custode del cimitero e l’impiegato consegnerà la chiave per azionare la piattaforma, illustrando nello stesso tempo le semplici operazioni per il funzionamento del sistema”.

Per la collaborazione e il contributo dato, affinché questo progetto potesse realizzarsi, ringrazio l’ufficio tecnico comunale, la responsabile dei servizi cimiteriali, Pinella Drago, il geom. Franco Cutaia e la ditta Sortino Ascensori S.r.l. per l’alta professionalità, umanità e cortesia”, ha concluso Simonello.