SCICLI – Non ci pensa due volte a definirecatastrofiche le condizioni attuali degli impianti sportivi di Scicli. Marco Daparo, candidato al Consiglio comunale con Forza Italia, dipinge un quadro desolante. Guardandosi intorno, vede “strutture fatiscenti e trascurate che “penalizzano, inevitabilmente, l’attività sportiva delle società e dei giovani”.

Daparo apre pure una parentesi sulla piscina comunale, un’idea di lunga data, partita in rampa di lancio, ma che al momento pare essere totalmente naufragata. Secondo l’esponente forzista sarebbe bastato poco, in questi anni, per realizzare anche una vasca di piccole dimensioni, che non avrebbe comportato grossi esborsi finanziari.

Questi sono alcuni passaggi che il candidato al Consiglio comunale compie in un messaggio elettorale. Nel video che pubblichiamo in alto, Daparo ha voluto avanzare anche una serie di soluzioni per la rigenerazione e l’ammodernamento dell’impiantistica sportiva locale.