Pista ciclabile Donnalucata-Playa, finanziati 720 mila euro

La soddisfazione del Comitato promotore per la realizzazione del percorso ciclo pedonale

SCICLI – Buone notizie per la realizzazione della pista ciclo pedonale Donnalucata-Playa Grande. La Regione siciliana ha finanziato il progetto del percorso ciclabile che collega le due borgate di Scicli per un importo di 720 mila euro.

Il Comitato promotore per la realizzazione dell’opera, composto da semplici cittadini, dalla fondazione Confeserfidi, da associazioni sportive, ciclistiche e di camminatori, culturali e socio-economiche, in una nota congiunta, esprimono soddisfazione per l’ottenimento del finanziamento.

Grazie a questa iniziativa – riporta la nota (firmata da Renato Bonomo, Rita Luciani, Francesco Migliore, Giovanni Bracchini, Martina Mililli, Giuseppe La Guardia, Sandro Riccotti, Bartolo Mililli, Giovanni Favacchio, Peppe Mariotta, Sara Gazzè e Thomas Cannella) – si potrà fruire in maniera del tutto diversa di un tratto di costa che, se vissuto a piedi o in bici, assume una importante e coinvolgente valenza paesaggistica”.

Questo perché – prosegue il documento – si percorre un tratto di strada che, ad un certo punto, non ha abitazioni né a destra né a sinistra, proponendosi in tutta la sua naturalezza, regalando un’immagine da cartolina.
 Si tratterà di riqualificare seriamente la parte verso il mare, oggi preda di erbacce, rifiuti, lattine, bottiglie ed impedimenti vari che, invece, diventerà uno spazio di passeggio destinato alla collettività”.

Camminatori, ciclisti, sportivi e famiglie potranno godere, in tutta sicurezza, di un percorso di circa 2 km a loro dedicato, praticamente sul mare! L’opera viene qualificata come ‘Itinerario ciclopedonale’, il quale, ai sensi del nuovo Codice della strada all’art. 2, viene definito come ‘strada locale, urbana, extraurbana o vicinale, destinata prevalentemente alla percorrenza pedonale e ciclabile e caratterizzata da una sicurezza intrinseca a tutela dell’utenza debole della strada’. La ciclo-pedonale, si svilupperà sulla carreggiata ‘lato mare’ di viale Della Repubblica (all’interno di Donnalucata) e della successiva sp 95 verso Playa Grande”, ha aggiunto il Comitato promotore.

Vogliamo ringraziare – si legge ancora nella nota- l’Amministrazione comunale e in particolare l’ex assessore Viviana Pitrolo e l’ing. Andrea Pisani per aver ottimamente coordinato ed unificato il necessario iter progettuale ed amministrativo-autorizzativo; si è reso infatti necessario il coordinamento con altre istituzioni, tra le quali la ex provincia di Ragusa, in quanto una parte del tratto in oggetto è di sua competenza. Inoltre, si rende necessario congiungere in maniera coordinata anche il progetto elaborato dal Comune di Scicli insieme al Comune di Ragusa per realizzare, con fondi pubblici già stanziati, una pista ciclabile, in corso di realizzazione, che collega Marina di Ragusa a Playa Grande”.

Il Comitato intende inoltre “ringraziare sentitamente l’onorevole Orazio Ragusa, il cui impegno diretto ha invece consentito di ottenere il finanziamento dell’opera nella sua totalità”.

Noi avevamo avviato una raccolta fondi per procedere con un primo tracciamento ma, a questo punto, grazie al finanziamento regionale, sarà interamente realizzata. Il comitato promotore – conclude il documento – vigilerà affinché, di conseguenza, la nuova amministrazione comunale realizzi al più presto l’opera, tanto attesa da chi ama fruire delle nostre bellezze naturali”.