Donati due computer a dei bambini ucraini orfani

L’iniziativa del Club Inner Wheel di Scicli

SCICLI – Le socie del Club Inner Wheel di Scicli ancora protagoniste nel sociale. Ieri una delegazione del gruppo si è recata a Modica per consegnare due computer portatili a venti bambini ucraini orfani, accolti dalla comunità “Papa Giovanni XXIII” e ospiti del “Villaggio del Magnificat”.

I notebook sono stati donati per permettere ai piccoli di apprendere quanto più rapidamente possibile la lingua italiana e di svagare un pò, tutto a beneficio della loro integrazione.

I bambini ci hanno accolti con grande gioia e apprezzato tantissimo questo dono. Impossibile descrivere a parole le emozioni da noi provate nel vederli entusiasti. Per il nostro gruppo è stata un’esperienza unica”, ha così commentato la presidente del Club Inner Wheel di Scicli, Anita Portelli.