Scicli: incontri tra il sindaco Marino e le forze dell’ordine

Il capo dell’amministrazione comunale impegnato a completare le visite istituzionali

Nella foto (da sinistra): il commissario capo Carpinteri, il sindaco Marino e il comandante Zangla
-Pubblicità-

SCICLI – Agenda fitta di impegni per il sindaco Mario Marino, impegnato, tra le altre cose, a completare il programma degli incontri istituzionali con le autorità provinciali.

L’ultimo risale a ieri. Marino ha ricevuto in Municipio il commissario capo del Commissariato di Modica, Eva Carpinteri, e il comandante della compagnia dei Carabinieri di Modica, capitano Francesco Zangla.

La scorsa settimana, invece, il primo cittadino è stato in trasferta a Ragusa. In questura ha incontrato il questore Giuseppina Agnello, mentre al comando provinciale dei Carabinieri, si è confrontato con il colonnello Gabriele Gainelli.

Gli incontri – si legge in una nota, diffusa da palazzo di città – hanno avuto come tema uno scambio di opinioni sulle questioni riguardanti l’ordine pubblico a Scicli e nelle borgate, la collaborazione della Polizia municipale con le altre forze dell’ordine e le attività di prevenzione dei reati.