Scicli: morte Franco Ruscica, la data dei funerali

Le esequie saranno celebrate domani mattina nella chiesa del SS. Salvatore a Jungi

-Pubblicità-

SCICLI – Commozione in città per la scomparsa di Franco Ruscica, deceduto ieri pomeriggio, all’età di 73 anni, dopo una malattia fulminante.

L’ultimo saluto gli sarà dato domani mattina, alle ore 10, nella chiesa del SS. Salvatore di Jungi, dove verranno celebrati i funerali.

Sui social si susseguono i messaggi di cordoglio e di ricordo per una figura che rimarrà nella memoria dello sport locale. Ruscica, instancabile corridore, ha trasmesso la sua passione per l’atletica a tantissimi ragazzi e giovani, prendendoli sotto la sua ala.

Anche il sindaco Mario Marino ha voluto dedicargli un messaggio. “Abbiamo perso – scrive il primo cittadino – uno dei maggiori promotori dello sport sciclitano, della vita sana e della socializzazione”.

Ogni sportivo è un educatore, un maestro di vita. E Franco Ruscica lo era, contraddistinguendosi per determinazione, costanza, correttezza, altruismo e abnegazione verso i giovani”, ha proseguito Marino.

Oggi ci lascia un bagaglio sportivo e dei sani principi che ognuno di noi deve custodire gelosamente e farne tesoro come valori sportivi e di vita. Grazie Franco. A nome della città di Scicli e dell’amministrazione comunale – conclude il Sindaco –, porgo le più sentite condoglianze alla famiglia Ruscica”.