Il PataPata vuole chiudere in bellezza

Questa sera sul palco dello stabilimento balneare di Sampieri si esibiranno Adriano Bono & Torpedo Sound Machine

-Pubblicità-

SCICLI – “Un ultimo live che promette di chiudere nella maniera migliore il ricco cartellone che è stato proposto questa estate dallo storico locale di Sampieri”. La direzione artistica del PataPata vuole mettere la ciliegina sulla torta della programmazione di eventi musicali. Per farlo si affida a Adriano Bono & Torpedo Sound Machine che si esibiranno questa sera sul palco dello chalet.

Con loro – aggiunge l’organizzazione – si preannuncia una serata muscolare, in cui la danza e la musica caraibica ci ricorderanno quanto è bello vivere su questo pianeta”.

Leader e fondatore de ‘Le radici nel cemento’, Adriano Bono – prosegue lo staff del PataPata – ha attraversato (con la sua bici) due decenni di musica in giro per le piazze e i locali di tutta Italia. Autore, cantante, polistrumentista, produttore dalle mille anime musicali, sbarca in Sicilia con la Torpedo Machine per fare ballare, ancora una volta, l’affezionatissimo pubblico, che ogni volta dimostra di gradire la musica proposta, in termini di presenze e di riscontri”.

Con il marchio Torpedo Sound Machine esce nel marzo 2010 il primo singolo del nuovo progetto solista di Adriano Bono. Nello stesso mese la TSM – conclude la presentazione della direzione artistica – produce un singolo legato alla campagna di Greenpeace contro il ritorno del nucleare in Italia, collaborando con lo stesso Adriano Bono, Leo Pari, Piotta, 99 Posse e Punkreas”.