La pallacanestro regala spettacolo al geodetico di Jungi

Sabato pomeriggio si è giocata la terza edizione della “Scicli Basket Cup”, organizzata dalla usd “Fernando Ciavorella”. A trionfare è stata l’Azzurra Pozzallo

-Pubblicità-    

BASKET – I riflettori della pallacanestro provinciale e non solo erano puntati, sabato pomeriggio, anche sull’evento in corso al geodetico di Jungi. Si sfidavano l’Azzurra Pozzallo e il Basket Club Ragusa, due tra le migliori formazioni del campionato di Serie C Silver.

In palio c’era la “Scicli Basket Cup 2022”, manifestazione sportiva giunta alla terza edizione e organizzata dalla usd “Fernando Ciavorella”.

Alla fine è stata la formazione pozzallese ad alzare la coppa, dopo essersi imposta sugli avversari con il punteggio di 78-49, (parziali 16-6, 21-16, 19-17, 22-10).

Nella foto l’Azzurra Basket Pozzallo

Entrambe le squadre hanno dato vita a una sfida, molto dinamica e ricca di giocate, che il pubblico, presente numeroso sulla tribuna del tensostatico, ha particolarmente apprezzato.

Nella foto il Basket Club Ragusa

Durante il match l’Azzurra ha messo in mostra una preparazione tattica ed atletica invidiabile: manovra fluida e dal ritmo elevato, efficaci rotazioni difensivecompattezza e ottima intesa tra i giocatori.

Il nostro torneo, di interesse regionale – commentano gli organizzatori -, costituisce, per la formula di svolgimento e per gli obiettivi socio-relazionali della Ciavorella, l’evento più qualificato per avviare la nuova stagione sportiva”.

Abbiamo trascorso uno splendido pomeriggio – prosegue la società cestistica sciclitana – all’insegna del basket di qualità, in riferimento sia al gioco che all’agonismo visto in campo, rimanendo sbalorditi dalla grande passione che si è creata attorno all’evento”.

È stato emozionante anche per i nostri giovani atleti che si sono trovati – aggiungono i tecnici Santo ed Alberto Carestiadi fronte a dei bravi giocatori, con l’opportunità di osservare da vicino giocate, passaggi, assist e tiri a tratti anche spettacolari“.

Al termine della gara è seguita la premiazione, durante cui sono intervenuti il sindaco Mario Marino e l’assessore comunale allo Sport, Gianni Falla.

Nella foto Nsele Banagala con ili sindaco Mario Marino e l’assessore Gianni Falla

Oltre alla coppa per la squadra vincitrice, ne è stata consegnata un’altra, come premio individuale, a un giocatore, sempre dell’Azzurra Pozzallo: il giovane Nsele Bangala (classe 2003) è stato nominato miglior atleta del torneo.