Alla ricerca del tris di vittorie, l’Handball Scicli Social Club non intende fermarsi

Domani sera i gialloverdi affronteranno in trasferta il Villaurea. Non siederà in panchina il coach Ciavorella, squalificato per un turno

L'asd Handball Scicli Social Club durante una fase difensiva
-Pubblicità-    

PALLAMANO – Con il morale alle stelle, dopo il successo in campo esterno di sabato scorso, l’asd Handball Scicli Social Club è alla ricerca del tris di vittorie, ancora, sul campo esterno del Villaurea.

Il team palermitano gioca le sue gare casalinghe presso il vetusto Pala Don Bosco, ubicato in via Domenico Savio. L’inizio del match è in programma domani (sabato 5 novembre) per le ore 19.

Si tratta della terza giornata del campionato di serie B, la cui classifica vede la squadra gialloverde, allenata da Luigi Ciavorella, con 4 punti, assieme con l’Aetna Mascalucia, e la compagine palermitana con 2 punti, che sabato scorso ha violato il campo del Girgenti con un largo punteggio.

Nella foto Giovanni Marino

Il gruppo sciclitano, durante gli allenamenti della settimana, è sembrato molto coeso con un pizzico di giustificato entusiasmo. La squadra dovrà fare la classica partita perfetta e mettere in campo tutta l’intensità possibile e concentrazione. Il Villaurea è un team che merita rispetto ed è un avversario da non sottovalutare, con un buon organico di giovani promettenti.

Il coach Ciavorella per questa gara potrà disporre di tutti i ragazzi a sua disposizione, ma lo stesso dovrà assistere alla gara dalla tribuna, in quanto raggiunto dagli strali del Giudice Sportivo, dopo i minuti convulsi nell’ultima gara disputata, che ha lo ha squalificato per una giornata.

Ottavio Modica