Lo Scicli la riprende nel finale, ci pensa Gennuso

CAMPIONATO DI PROMOZIONE (GIRONE D), 9ª GIORNATA - I cremisi, in svantaggio nel finale di primo tempo, pareggiano nella ripresa. Finisce 1 a 1

L'esultanza dei giocatori cremisi al gol di Gennuso
-Pubblicità-    

CALCIO – Nona giornata nel campionato di Promozione. Il pareggio, ottenuto in rimontata, basta allo Scicli per blindare la quinta posizione che vale (per il momento) i play off.

Prima dell’inizio è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare la prematura scomparsa di un giovane calciatore locale.

Il minuto di silenzio ad inizio gara (foto di Davide Militello)

Contro lo Scordia la squadra cremisi ha dimostrato, su un campo reso pesante dalla pioggia, di non mollare mai sul risultato avverso.

Il vantaggio degli ospiti con Marziano al 46’ del primo tempo. Nella ripresa i padroni di casa sono più incisivi è danno subito l’impressione di poter recuperare il risultato.

La conclusione vincente di Gennuso (foto di Davide Militello)

Al 37’ il momento tanto atteso dai tifosi cremisi, che applaudono alla rete di Gennuso.  Finisce 1 a 1.

Ora si osserveranno due turni di riposo; si riprenderà sabato 26 novembre con la difficile trasferta sul campo dell’attuale battistrada FCM Misterbianco.

Nella foto Angelo Massari

Il campionato si fermerà per due giornate per le gare di Coppa – dice a SVN il presidente Angelo Massari -, ciò ci consentirà di tirare un po’ il fiato. Alla ripresa avremo due partite toste contro l’attuale capolista e la vice SC Gela. I ragazzi li vedo molto motivati e concentrati”.

Si ringrazia per la collaborazione Massimo Ventura e Davide Militello.