Si accende la corsa al trono, lo Scicli Social Club affronta la regina del campionato

I gialloverdi, attualmente secondi in classifica, si recheranno sul campo della capolista Aetna Mascalucia. Il tecnico Ciavorella alla vigilia della gara: “Affrontiamo una squadra di valore, i ragazzi dovranno usare la massima concentrazione”

Il team gialloverde catechizzato dal coach Ciavorella prima di una partita (foto scattata da Ottavio Modica)
-Pubblicità-    

SCICLI – Domani pomeriggio l’asd Handball Scicli Social Club in trasferta per chiudere il girone di andata nel modo migliore.

I gialloverdi di Luigi Ciavorella sono molto concentrati in vista del big match che li vedrà affrontare la prima in classifica, l’Aetna Mascalucia. Una partita di alto livello tra due compagini che hanno espresso, dopo sei giornate, un buon gioco, con delle individualità di tutto rispetto.

Dando uno sguardo ai numeri, è doveroso evidenziare che saranno difronte il miglior attacco (quello etneo), con 253 reti realizzate, e la miglior difesa (quella sciclitana), avendo subito 117 reti.

Sin da lunedì il gruppo ha iniziato a lavorare duramente, dopo aver analizzato la partita di sabato scorso ed evidenziato gli errori da non commettere. Il coach sciclitano ha dato grande attenzione sia all’aspetto atletico che tecnico-tattico.

Affrontiamo una squadra di valore – ha spiegato coach Ciavorella –, ma per noi la chiave sta tutta nel rendimento della difesa. I ragazzi dovranno usare la massima concentrazione e per questo ho invitato i miei atleti, soprattutto quelli più giovani, a giocare con lo stesso impegno e la stessa serenità che hanno sempre mostrato negli impegni casalinghi”.

Ciavorella aggiunge: “Dobbiamo metterci in testa di andare oltre le difficoltà che possiamo trovare ogni giornata, non ci poniamo limiti e penso che possiamo ancora migliorare tanto”.

Per fare risultato bisognerà alzare l’asticella e offrire una prestazione di grande spessore.

Salvo sindromi influenzali dell’ultima ora, visto il particolare periodo stagionale, Ciavorella dovrebbe poter disporre di tutta la rosa. Fischio d’inizio al “Palasport” di Mascalucia alle ore 18.

Queste le altre gare della giornata (ultima di andata):

Pallamano Marsala – Girgenti (ore 17);
Scicli Sport Club – Alcamo (ore 19.30);
Beach Team Messina – PGS Villaurea Palermo (domenica, ore 11).

La classifica:

Aetna Mascalucia  12
Handball Scicli Social Club  10
Scicli Sport Club  7
Alcamo 6
Pallamano Marsala  6
PGS Villaurea Palermo  5
Beach Team Messina 2
Girgenti  0

Ottavio Modica