Vacanze natalizie in alta quota, allo Scicli Social Club serve una vittoria

Secondo posto da difendere dall’assalto degli inseguitori. I ragazzi di coach Luigi Ciavorella pronti all’ultimo impegno dell’anno: domani pomeriggio trasferta contro il Girgenti, attuale fanalino di coda del campionato

L'Handball Scicli Social Club in fase difensiva (foto scattata da Ottavio Modica)
-Pubblicità-    

PALLAMANO – Dopo la sosta della settimana scorsa, l’asd Handball Scicli Social Club torna a giocare domani pomeriggio, alle ore 18.30, sul campo del Girgenti, attuale fanalino di coda del campionato di serie B “Drago”, gara valida come prima di ritorno. Si ricorda che la partita di andata disputata al geodetico di Jungi terminò 41-15.

La squadra gialloverde si reca in terra agrigentina non al meglio della condizione, per via di qualche assenza importante. La partita sarà diretta dal duo arbitrale Tilaro-Cardaci.

Il team sciclitano, con un girone d’andata magistrale, in qualità di matricola, si è costruita il secondo posto in classifica che ora risulta troppo prezioso per essere dilapidato.

Nella foto il giocatore dell’Handball Scicli Social Club Bartolo Marino (foto scattata da Ottavio Modica)

Saranno, quindi, punti molto importanti quelli in palio. Da una parte la squadra gialloverde che vuole continuare a mantenere l’ambiziosa posizione, mentre dal lato dei padroni di casa si farà di tutto per provare a riemergere dal fondo della classifica.

Si tratta dell’ultima gara del 2022 in cui i gialloverdi daranno il massimo portare a casa un bel risultato e dare seguito all’inizio della stagione al di sopra delle aspettative.

Il campionato riprenderà il 14 gennaio 2023 per la seconda giornata di ritorno, dopo l’appendice della Coppa Sicilia, che si disputerà l’8 gennaio ad Alcamo, tra le prime quattro squadre classificatesi nel girone d’andata: As Impianti Aetna Mascalucia, Asd Handball Scicli Social Club, Alcamo e Pallamano Marsala.

Ottavio Modica