Sciclitano apre (abusivamente) un’attività commerciale a Modica

L’uomo è stato sanzionato dalla Polizia Muncipale: multa da 5 mila euro

-Pubblicità-    

SCICLI – Aveva aperto da qualche giorno un esercizio commerciale in pieno centro storico a Modica, ma in modo abusivo.

Il titolare, uno sciclitano, è stato, infatti, trovato dalla Polizia Municipale sprovvisto di autorizzazioni (SCIA amministrativa e sanitaria), mentre esercitava l’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande all’interno del locale.

I vigili urbani di Modica riferiscono che “trattandosi di illecito amministrativo, all’interessato è stata contestata una sanzione di cinquemila euro”.

Contemporaneamente, è stata richiesta al Responsabile del Settore Commercio l’emissione di un’apposita ordinanza di chiusura dell’attività, come previsto dalla vigente normativa in materia. L’uomo – conclude la Polizia Municipale di Modica – è stato, altresì, diffidato dal continuare la vendita.